giovedì 24 novembre 2011

Come ti Riciclo il Lampione.

qualcuno ci casca ancora
Un compito facile per il fan(atico) della (F)Ufologia questa volta: manda una bella segnalazione a Il Giorno di Sondrio descrivendo il più fantastico degli avvistamenti UFO, con molte componenti inusuali e di tutte le foto che ha scattato (e che proverebbero qualcosa) manda alla redazione solo questa presentata anche qui, e nessuno si chiede in primis se a Lanzada in quel giorno ci sia stata così tanta nebbia.
Altrimenti non si spiega la forte diffrazione e la diffusione della luce, chiaramente visibile nella foto. Ma nessuno alla redazione sembra voler investigare: anche perchè in 10 minuti si trovano foto identiche in rete e che presentano pesanti ritocchi, in primis nella parte inferiore dell' oggetto, dove è stata aggiunta un' altra fonte luminosa...già qui un Giornalista dovrebbe dire "aspetta un momento: controllo".
Ma niente di niente (l' articolo è ancora là, nonostante tutto). Ma è normale nel "giornalismo" di oggi.


la triste "immagine di repertorio"

Come niente altre foto eclatanti, forse il nostro amichetto fan(atico) si è accorto che la burla gli era scappata di mano.
E ha glissato. Altro che sfere che scansionano.

Perchè è di questo che si tratta: di una burla, a meno che tutti gli UFO di quella forma appaiano con la parte inferiore a volte spenta, a volte accesa, ma sempre nell' identica posizione e solo in serate nebbiose e uggiose...sento già qualche (F)Ufologo dire "è il clima adatto ai grigi e ai rettiliani".

E sarebbe anche capibile, ma non succede questo: Fratini, dal suo solito SegnidalTreno ha pure il coraggio di spacciare l' avvistamento come reale, dimenticandosi (il ricercatore "indipendente"....) che nel 2010 aveva pubblicato in un suo articolo la stessa foto: "di repertorio".
Che tristezza, nemmeno si ricorda che cosa pubblica sul proprio sito: che serietà può esserci in questo?
Che ricerca di quale verità, che prove, che filmati "autentici": solo un triste blablabla per dimostrare la propria incompetenza. A meno che la dimenticanza non sia voluta.

E nessuno ha finora detto che cos'è l' oggetto, tutti i (F)Ufologi nemmeno c' han pensato un attimo.

il fratello minore di giorno
Questi misteriosi oggetti li vedo solitamente negli aeroporti. Nello specifico nei parcheggi degli stessi, e non perchè qualche astronave parcheggi invece di atterrare sulla pista. E' una tipologia di lampioni per l' illuminazione ad ampio raggio di vaste zone: ha 8 riflettori montati su una base circolare simile a questo (che ne ha solo 4).
La gamma colore misurata sulla foto fuffologica è compatibile questa tipologia d' illuminazione.
E hanno una caratteristica che li distigue dai normali lampioni: il palo che lo sostiene è poco illuminato dalla metà in su, e la nebbia (e qualche ritocchino) ha fatto il resto, nascondendolo totalmente. tra l' altro la foto sembra essere stata scattata sottoesposta appositamente per aumentare i toni scuri dell' immagine.

E' facile immaginare che effetto fa un lampione del genere di notte, con la nebbia
e per tutti dovrebbe essere chiaro a cosa ci troviamo davanti: al solito sensazionalismo.
Perchè paga di più che "il lampione del parcheggio fotografato con la nebbia" di certo, ma contemporaneamente fa capire quanto "ricercatore indipendente" sia un modo elegante di dire "cane sciolto allo sbaraglio", e che l' allarmismo e il fanatismo facciano fare sempre pessime figure.

CASO CHIUSO & EPIC FAIL



.

10 commenti:

Divilinux ha detto...

Ma dai...io pensavo fosse un cerchione di automobile retroilluminato.
:-)

Divilinux ha detto...

Quelle luci quadrate sono chiamate in gergho "quarzine" e creano un fascio di luce divergente.
Quanto a Segnidalsebo non ho più parole da spendere...

Ufologando ha detto...

aahhh... questi giornalisti sprovveduti.
Ma non l'hanno letto il "Libro bianco sugli UFO" del CUN ?

Insider ha detto...

E pensare che nello stesso giorno della notizia, oltre ad aver aperto il relativo topic in Ufoonline per comunicare l'imbroglio (ad opera di chi poi? la redazione? il presunto testimone?), avevo lasciato un commento sull'articolo de "Il Giorno" che, guarda caso, non è mai stato pubblicato.
Grazie Paolo, a presto!

Stige ha detto...

Insider, avevo anche io commentato non appena vista la notizia e sono stato ignorato.
In effetti gli unici commenti degni di nota sono di chi afferma di aver visto qualcosa di simile.

Insider ha detto...

@Stige

Bah, dovrebbero vergognarsi.

Claudio Termografia ha detto...

ma poi perchè un velivolo extraterrestre dovrebbe essere agghindato e luminoso come un albero di Natale ???

Divilinux ha detto...

@Claudio Termografia

Forse per farsi notare meglio, ma inspiegabilmente ancora non ci sono riusciti. Stanno facendo di tutto per farsi sgamare ma proprio non ce la fanno...
Ne approfitto per citare l'ultimo ufo, non molto agghindato ma piuttosto "mosso" (come da tradizione) esaminato minuziosamente dal BIM BUM BAM.

Skure ha detto...

@Claudio Termografia: sono sempre agghindati perchè i (F)Ufologi hanno solo un punto di riferimento reale nelle loro indagini: la filmografia, e cioè basarsi su dei telefilm per le loro affermazioni

@Divilinux: il caso di Riva del Garda non lo prendo nemmeno in considerazione: al lago di garda ci vado abbastanza spesso, sopratutto in estate e come in inverno i gabbiani (foraggiati dai turisti e\o dai rifiuti)sono presenti, inutile dire che se occultano gli originali hanno tutto da nascondere, come al solito. E come al solito, se nascondono gli originali per un ricontrollo ciò vuol dire una sola ed unica cosa. Fuffa, Fuffa, Fuffa.

Perchè perder tempo con quei dilettanti, se ho casi migliori da presentare e studiare del solito blurfo? Tanto oramai tutti li sanno riconoscere, e i BBB li deridono anche nei più malfamati forum ufologici quando presentano l' ennesimo caso tarocco, manco fossimo negli anni 60: una degna fine. Dai diciamocelo, voi credete a un (F)Ufologo che sembra DiscoStu in versione real? Manca solo che canti "Born to be Alive" e siamo a posto.

Divilinux ha detto...

Anche quell'altro innominabile non scherza. Mostra le immagini del dirigibile pubblicitario su Oakland e dice che è escluso che si tratti di un dirigibile. Deplorevole, deprecabile e anche un pò tristevole...