mercoledì 28 settembre 2011

Bumping: Collaborazione con Divilinux (featuring Urzi)

Gli strumenti di analisi utilizzati da
Garofalo e Urzi: un monitor e un dito.
Vi segnalo l' interessante indagine condotta da Divilinux con il mio umile apporto per la parte fototecnica, con protagonista assoluto lo show-man-truffaldino Antonio "Bottone" Urzi, che anche questa volta si esibisce con la sua velux iperpulita e (novità!) alcuni pomelli d' ottone....dimenticandosi che i pomelli così grandi riflettono...il suo appartamento, maldestramente occultato da un telone nero.

Dove sono finiti i caseggiati dei suoi vicini, caro Urzi?
Dovrebbero essere riflessi SOTTO l' oggetto volante!
Insomma un' altra astronave lillipuziana per Urzi, accompagnata dalla solita naturale figura di palta.
Un Must.

8 commenti:

Insider ha detto...

Monto interessante l'uso improprio che si è fatto del dito, che solitamente in questi casi andrebbe collocato altrove... ;-)

Divilinux ha detto...

Grazie Paolo per la citazione e per il supporto tecnico.

Volevo aggiungere che Urzi è alquanto restio ad utilizzare il cavalletto ( altrimenti le sue creazioni perderebbero il movimento), e che si guarda bene dal riprendere dei punti di riferimento che ne svelerebbero il barbatrucco.

Altri oggetti utilizzati nei footage: Bottoni e pile rotonde degli orologi.
Le sue conferenze mondiali, coadiuvate da ciarlatani stranieri, sono solo del marketing-sharing che gli permettono di vendere dvd spazzatura al di sopra di ogni sospetto.

Skure ha detto...

Divilinux, grazie!

In ogni caso oramai verso Urzi procedo solo dietro segnalazione, in quanto è oramai assodato che sia una truffa bella e buona.

Il bello è che NESSUNO fino ad ora mi ha denunciato per diffamazione (chiamo Urzi "truffatore" tranquillamente) , in quanto non solo perderebbe la causa, ma sarebbe pure denunciato per abuso della credulità popolare e truffa (per la vendita di video falsificati) assieme ai suoi amici santoni, il "suo esperto" Garofalo, i suoi collaboratori e il suo avvocato.

Gli conviene stare zitti, gli conviene.....

Divilinux ha detto...

Prima c'è la querela. Poi passati 2 o 3 anni si formalizza la denuncia ma in questo caso Urzi dovrebbe dimostrare che i pomelli siano dischi volanti quindi meglio che sopporti anche chi non la pensa come lui..
;)

Insider ha detto...

Che altro aggiungere... avete detto tutto ragazzi... ^_^

talligalli blog ha detto...

che figura di polta gigante che ha fatto... finalmente

Claudio Termografia ha detto...

Molto interessante è una prospettiva che non avevo considerato

Skure ha detto...

@termografia
intendi prospettiva fotografica o "prospettiva" nel senso di opinione?
;)